12 dicembre 1969: piazza Fontana, la strage di Stato

12 dicembre 1969: piazza Fontana, la strage di Stato

12 dicembre 1969: piazza Fontana, la strage di Stato

globalist 12 dicembre 2016
Una bomba esplose nei locali della Banca Nazionale dell'Agricoltura a Milano. Diciassette i morti e 88 i feriti. Fu l'inizio della strategia della tensione.
Inizialmente furono incolpati gli anarchici. Poi emersero le responsabilità dei fascisti aiutati dai servizi segreti italiani e protetti dall'intelligence americana