Violentò una tassista a Roma: Simone Borgese sarà processato
Top

Violentò una tassista a Roma: Simone Borgese sarà processato

Il processo è stato fissato per il prossimo sei ottobre. Il trentenne ammise le sue responsabilità spiegando di essere stato colto da un raptus.

Violentò una tassista a Roma: Simone Borgese sarà processato
Preroll

Desk2 Modifica articolo

23 Settembre 2015 - 14.41


ATF

Il fatto avvenne in una strada sterrata nella zona di Ponte Galeria dove il giovane si era fatto portare dalla tassista di 43 anni. Simone Borgese venne arrestato pochi giorni dopo essere stato riconosciuto nelle foto segnaletiche da alcuni colleghi della vittima. Il trentenne ammise le sue responsabilità spiegando di essere stato colto da un raptus.

Il gup di Roma lo ha rinviato a giudizio. Il processo è stato fissato per il prossimo sei ottobre davanti ai giudici della quinta sezione penale. Il pm Eugenio Albamonte gli contesta i reati di violenza sessuale aggravata, lesioni e rapina.

Leggi anche:  Due uomini di 41 e 44 anni arrestati per violenza sessuale di gruppo su una turista in un B&B
Native

Articoli correlati