Caso Dell'Utri: oggi l'udienza di convalida d'arresto
Top

Caso Dell'Utri: oggi l'udienza di convalida d'arresto

Gli avvocati malati hanno chiesti un rinvio alla Cassazione per decidere sulla condanna dell'ex senatore del Pdl a 7 anni per concorso esterno in associazione mafiosa.

L'ex senatore Marcello Dell'Utri con i suoi legali, Giuseppe Di Peri e Massimo Krogh
L'ex senatore Marcello Dell'Utri con i suoi legali, Giuseppe Di Peri e Massimo Krogh
Preroll

Desk2 Modifica articolo

14 Aprile 2014 - 11.19


ATF

Prevista per oggi, davanti ai magistrati libanesi, l’udienza di convalida dell’arresto di Marcello Dell’Utri, il quale ha trascorso la seconda notte nella camera di sicurezza della polizia a Beirut. I suoi legali ribadiscono che l’ex senatore non stesse fuggendo dall’Italia.

[url”Dopo la richiesta di rinvio del processo che si dovrebbe tenere domani in Cassazione”]http://www.globalist.it/Detail_News_Display?ID=56798&typeb=0&dell-utri-latitante-ma-si-sta-curando-dice–[/url], presentata dall’avvocato di Dell’Utri, Massimo Krogh, ricoverato in ospedale, anche il secondo difensore dell’ex senatore presenterà istanza di spostamento dell’udienza perché malato.

Giuseppe Di Peri depositerà un certificato medico che prova la sua impossibilità di partecipare al processo che potrebbe rendere definitiva la condanna a 7 anni per concorso esterno in associazione mafiosa di Dell’Utri.

La notizia della prima richiesta di rinvio era stata confermata già da Krogh. In presenza di una sola istanza di spostamento il processo si sarebbe potuto celebrare comunque in quanto la discussione poteva essere affidata al secondo difensore. Eventualità ora più difficile visto l’impedimento dell’intero collegio difensivo.

Leggi anche:  Libano, il futuro Vietnam israeliano

L’ex senatore del Pdl potrebbe anche ricorrere a un legale libanese che si occuperà dell’udienza e delle fasi del procedimento di estradizione.


Native

Articoli correlati