Top

La pezza di Francesco dopo il terremoto Ratzinger: "La Chiesa si impegnerà al massimo per le vittime di abusi"

Le parole del Pontefice all'udienza della Congregazione per la Dottrina della fede giungono il giorno dopo la pubblicazione di un rapporto sugli abusi avvenuti nell'arcidiocesi di Monaco di Baviera

La pezza di Francesco dopo il terremoto Ratzinger: "La Chiesa si impegnerà al massimo per le vittime di abusi"
Papa Francesco

globalist

21 Gennaio 2022 - 14.51


Preroll

Papa Francesco è tornato sul tema degli abusi ricordando che in quest’ottica ha aggiornato “le Norme sui delitti riservati alla Congregazione per la Dottrina della Fede”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Francesco ha inoltre affermato che la Chiesa “sta portando avanti con ferma decisione l’impegno di rendere giustizia alle vittime degli abusi operati dai suoi membri, applicando con particolare attenzione e rigore la legislazione canonica prevista”.

Middle placement Mobile

Le parole del Pontefice all’udienza della Congregazione per la Dottrina della fede giungono il giorno dopo la pubblicazione di un rapporto sugli abusi avvenuti nell’arcidiocesi di Monaco di Baviera. “In questa luce ho recentemente proceduto all’aggiornamento delle Norme sui delitti – ribadisce -, con il desiderio di rendere più incisiva l’azione giudiziaria. Questa, da sola, non può bastare per arginare il fenomeno, ma costituisce un passo necessario per ristabilire la giustizia, riparare lo scandalo, emendare il reo”.

Dynamic 1

Berlino: “Chiesa faccia chiarezza in maniera trasparente”Sulla questione è intervenuto duramente anche il governo tedesco, che ha chiesto alla Chiesa di fare “chiarezza in modo completo e trasparente alla luce del rapporto sulla pedofilia nell’arcidiocesi di Monaco”. “Gli abusi e il modo in cui sono stati gestiti i casi lasciano senza parole”, ha affermato la portavoce Christiane Hoffmann.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage