Il Belgio apre una indagine su una sospetta nave spia russa a largo del Mare del Nord
Top

Il Belgio apre una indagine su una sospetta nave spia russa a largo del Mare del Nord

Lo ha annunciato, secondo quanto si legge su diversi media locali tra i quali il De Standaard, il ministro della Giustizia belga Vincent Van Quickenborne

Il Belgio apre una indagine su una sospetta nave spia russa a largo del Mare del Nord
Il ministro della Giustizia belga Vincent Van Quickenborne
Preroll

globalist Modifica articolo

21 Febbraio 2023 - 22.34


ATF

Guerra in Ucraina e guerra di spie: il Belgio ha avviato un’indagine dopo che una sospetta nave spia russa è stata avvistata al largo delle coste del Mare del Nord, forse nella zona per sorvegliare i principali collegamenti energetici e di comunicazione.

Lo ha annunciato, secondo quanto si legge su diversi media locali tra i quali il De Standaard, il ministro della Giustizia belga Vincent Van Quickenborne.

L’imbarcazione è stata avvistata a novembre dopo essere stata segnalata in acque olandesi e aveva spento il suo segnalatore Ais, un dispositivo obbligatorio che consente alle autorità marittime di identificare e seguire le navi.

L’imbarcazione è «probabilmente la stessa nave da ricerca russa» precedentemente avvistata nelle acque olandesi. Il passaggio di questa nave si inserisce senza dubbio nel contesto più ampio della guerra in Ucraina“, ha affermato il ministro, che ha anche la delega al Mare del Nord. E il membro del governo federale belga ha sottolineato: «Non conosciamo le motivazioni esatte di questa nave russa, ma non siamo ingenui. Soprattutto se si comporta in modo sospetto vicino ai nostri parchi eolici, ai gasdotti sottomarini, ai cavi dati e ad altre infrastrutture critiche», ha aggiunto.

Leggi anche:  In Russia, s'allunga la lista nera di Putin: ricercata l'attrice Tatyana Lazareva contraria alla guerra

Van Quickenborne ha dichiarato quindi che le autorità marittime belghe hanno avviato un’indagine e stanno collaborando con altri Stati costieri del Mare del Nord per aumentare la sicurezza. 

Native

Articoli correlati