Top

La premier danese: "Le perdite ai gasdotti Nord Stream causate da atti intenzionali"

La premier danese Mette Frederiksen in una conferenza stampa tenuta insieme al ministro della Difesa, al ministro degli Esteri e a quello dell'Energia ha parlato

La premier danese: "Le perdite ai gasdotti Nord Stream causate da atti intenzionali"
La premier danese Mette Frederiksen

globalist Modifica articolo

27 Settembre 2022 - 21.54


Preroll

Una brutta azione che dimostra quanto siamo vicini al disastro. Le perdite ai gasdotti Nord Stream sono state causate da “atti intenzionali, non da un incidente”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Lo ha detto la premier danese Mette Frederiksen in una conferenza stampa tenuta insieme al ministro della Difesa, al ministro degli Esteri e a quello dell’Energia.

Middle placement Mobile

Le fuoriuscite di gas, ha aggiunto, dovrebbero durare “almeno una settimana”. Alla domanda di un giornalista se il governo ritenga tali azioni un atto di guerra contro la Danimarca, la premier ha risposto: “E’ avvenuto in acque internazionali, quindi no”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile