Top

L'intelligence britannica lancia l'allarme: a Mariupol c'è il rischio di una grave epidemia di colera

"I servizi medici a Mariupol sono probabilmente già vicini al collasso: una grave epidemia di colera aggraverà ulteriormente la situazione".

L'intelligence britannica lancia l'allarme: a Mariupol c'è il rischio di una grave epidemia di colera
Mariupol

globalist Modifica articolo

10 Giugno 2022 - 10.29


Preroll

“C’è probabilmente una grave carenza di medicinali a Kherson, mentre Mariupol è a rischio di una grave epidemia di colera. Da maggio sono stati segnalati casi isolati. L’Ucraina ha subito una grave epidemia di colera nel 1995 e da allora ha sperimentato piccoli focolai, soprattutto intorno alla costa del Mar d’Azov, che include Mariupol”. È l’allarme lanciato dall’intelligence britannica, secondo la quale “i servizi medici a Mariupol sono probabilmente già vicini al collasso: una grave epidemia di colera aggraverà ulteriormente la situazione”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“La Russia sta lottando per fornire servizi pubblici di base alla popolazione nei territori occupati. L’accesso all’acqua potabile è stato inconsistente, mentre continuano le gravi interruzioni dei servizi telefonici e Internet”, si legge ancora.

Middle placement Mobile

La famiglia di Aiden Aslin, il combattente britannico per le forze ucraine catturato e condannato a morte insieme al collega Shaun Pinner da un tribunale filo-russo della repubblica di Donetsk, ha lanciato un appello alle autorità di Londra e Kiev perche’ “facciano tutto quello è in loro potere affinché ritornino a casa sani e salvi, presto”.

Dynamic 1

“Lui e Shaun in quanto membri delle forze armate ucraine dovrebbero essere trattati con rispetto come qualsiasi altro prigioniero di guerra. Non sono, e non sono mai stati, mercenari”, hanno sottolineato i parenti del giovane, esprimendo la speranza che “la sentenza venga annullata”.

Il ministro degli Esteri britannico, Liz Truss, ha già condannato la “sentenza farsa senza alcuna legittimita’” e solleverà il tema con il collega ucraino Dmytro Kuleba quando lo sentità in giornata. 

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile