Top

Ucraina: Turchia e Azerbaigian si offrono come mediatori tra Kiev e Mosca

Il presidente ucraino Volodymir Zelensky ha ringraziato Erdogan per la promessa di vietare il passaggio ai russi attraverso il Bosforo e i Dardanelli. Poi Ankara ha frenato.

Ucraina: Turchia e Azerbaigian si offrono come mediatori tra Kiev e Mosca

globalist Modifica articolo

26 Febbraio 2022 - 22.06


Preroll

Invasione di Putin,  la Turchia e l’Azerbaigian hanno offerto all’Ucraina di organizzare i colloqui con la Russia. Lo ha detto il presidente ucraino Volodymir Zelensky in un video. “E’ encomiabile”, ha commentato.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il mar Nero

Middle placement Mobile

Erdogan e l’Ucraina: il ‘Sultano’ turco questa volta ha preso una posizione in difesa di Zelensky e si è schiarato contro la Russia di Putin con il quale aveva spesso civettato

Dynamic 1

“Ringrazio il mio amico Recep Tayyip Erdogan e il popolo turco per il loro forte sostegno. Il divieto di passaggio di navi da guerra russe nel Mar Nero e il significativo supporto militare e umanitario sono oggi per l’Ucraina estremamente importanti. Il popolo ucraino non lo dimenticherà mai!”, ha scritto su Twitter il presidente ucraino Volodymir Zelensky in un tweet, annunciando che la Turchia avrebbe accettato di vietare il pasaggio ai russi attraverso il Bosforo e i Dardanelli, rifiutato ancora ieri.

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha discusso della situazione in Ucraina con il capo di stato Volodymir Zelensky in una telefonata, secondo quanto riferisce la presidenza turca. “Nel corso della telefonata si è parlato dell’intervento militare della Russia in Ucraina e degli ultimi sviluppi”. Erdogan ha sottolineato che Ankara “sta lavorando per un’immediata dichiarazione di cessate il fuoco per preverire ulteriori perdite di vite umane e danni per l’Ucraina”, recita la nota.

Dynamic 2

Non si parla delle richieste di Zelensky a proposito della chiusura del Bosforo alle navi da guerra russe. Poco prima il presidente ucraino aveva twittato ringraziando Erdogan per “lo stop” alle navi russe nel Mar Nero.

La mezza smentita della Turchia

Dynamic 3

Turchia non ha ancora deciso se vietare l’ingresso di navi da guerra russe nel mar Nero attraverso il Bosforo e lo stretto dei Dardanelli, nonostante le parole del presidente ucraino Volodymyr Zelensky che su Twitter ha ringraziato “l’amico” Recep Tayyip Erdogan parlando di un “divieto al passaggio delle navi da guerra russe nel Mar Nero”.

“Il presidente Erdogan non ha promesso la chiusura” del Bosforo e dello stretto dei Dardanelli, ha detto un funzionario governativo turco a Middle East Eye. “La Turchia – ha puntualizzato – non ha ancora preso una decisione sulla chiusura alle navi russe”.

Dynamic 4
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile