L'allarme dell'Fbi: un gruppo armato vuole andare a Washington il 17 gennaio

Una comunicazione di allerta dell'intelligence interna inviata alle forze dell'ordine locali e statali: Proteste sono in via di organizzazione in tutti i campidogli dei 50 stati fra il 16 e il 20 gennaio

Allarme Fbi per le milizie di destra

Allarme Fbi per le milizie di destra

globalist 11 gennaio 2021
Terroristi ed eversori: l’Fbi mette in guardia su possibili proteste il 17 gennaio da parte dei Boogaloo, organizzazione di estrema destra. Lo riportano i media americani citando una comunicazione di allerta dell'Fbi inviata alle forze dell'ordine locali e statali.
Proteste "sono in via di organizzazione in tutti i campidogli dei 50 stati fra il 16 e almeno il 20 gennaio, e al Congresso fra il 17 e il 20 gennaio", si legge nella nota inviata dall'Fbi, che ha "ricevuto informazioni su un gruppo armato che intende andare a Washington il 16 gennaio" per una manifestazione il 17. 
Il gruppo ha messo in guardia sulla possibilità di una rivolta nel caso in cui il Congresso tentasse di rimuovere il presidente con il 25/o emendamento.