Gaza, per la Cina la priorità assoluta è un cessate il fuoco e la fine dei combattimenti
Top

Gaza, per la Cina la priorità assoluta è un cessate il fuoco e la fine dei combattimenti

La priorità assoluta è che un cessate il fuoco per porre fine ai combattimenti il prima possibile»: lo ha sottolineato oggi il ministro degli Esteri della Cina, Wang Yi, in riferimento all'offensiva dell'esercito di Israele nella Striscia di Gaza

Gaza, per la Cina la priorità assoluta è un cessate il fuoco e la fine dei combattimenti
Wang Yi ministro degli Esteri cinese
Preroll

globalist Modifica articolo

6 Dicembre 2023 - 10.42


ATF

La priorità assoluta è che un cessate il fuoco per porre fine ai combattimenti il prima possibile»: lo ha sottolineato oggi il ministro degli Esteri della Cina, Wang Yi, in riferimento all’offensiva dell’esercito di Israele nella Striscia di Gaza. L’occasione è stata un colloquio telefonico con il segretario di Stato americano Antony Blinken.

La posizione cinese è stata riferita attraverso un comunicato del ministero. L’offensiva militare di Israele a Gaza si sta concentrando nell’area di Khan Younis, la principale città del sud della Striscia.

Oggi l’esercito di Tel Aviv ha bloccato la circolazione dei civili lungo la via Salah al-Din, che attraversa la regione nei settori a nord e a est di Khan Younis. Per gli spostamenti dal nord di Gaza in direzione sud agli abitanti di Gaza è chiesto ora di utilizzare una strada costiera.

Leggi anche:  Russia e Cina reagiscono duramente dopo la dichiarazione dei leader riuniti a Washington
Native

Articoli correlati