Top

Caro carburante, a Cagliari protesta degli autotrasportatori davanti al porto

L'aumento dei prezzi del gasolio sta mettendo in ginocchio gli autotrasportatori: "Siamo in perdita di 2000 euro al mese"

Caro carburante, a Cagliari protesta degli autotrasportatori davanti al porto
protesta a Cagliari

globalist

14 Marzo 2022 - 12.31


Preroll

Oltre 400 autotrasportatori stanno protestando a Cagliari, ed hanno deciso di incrociare le braccia e manifestare contro l’aumento dei prezzi del gasolio. “Nel gennaio del 2021 mettevamo 300 litri di gasolio e pagavamo 410 euro. A gennaio di quest’anno siamo passati a 525 euro. A marzo siamo a 670 euro. Ogni giorno perdiamo 100 euro su un percorso di 300 chilometri.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Prendendo come modello in camion che deve fare 10mila chilometri al mese, noi siamo in perdita di 2.000 euro al mese. Solo per il gasolio. Tra questo e altri problemi stiamo perdendo 80 euro al giorno”, racconta un camionista. La Commissione di garanzia ha deciso lo stop allo sciopero dei trasporti previsto per lunedì 14 , perché la mobilitazione non era stata annunciata con il corretto preavviso.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile