Torna 'Cinema in Festa': i film da non perdere
Top

Torna 'Cinema in Festa': i film da non perdere

Dal 9 al 13 giugno, la quarta edizione di questa iniziativa porterà sul grande schermo una serie di film a prezzo ridotto

Torna 'Cinema in Festa': i film da non perdere
Cinema in Festa
Preroll

redazione Modifica articolo

11 Giugno 2024 - 12.39 Culture


ATF

di Azzurra Arlotto

Cinema in Festa“, promosso dal Ministero della Cultura e dal David di Donatello – Accademia del Cinema Italiano, offre l’opportunità di andare al cinema a un prezzo speciale di soli 3,50€. Lanciata nel 2022, questa iniziativa ha già riscosso un grande successo attirando oltre 3,8 milioni di spettatori. L’evento, che si ripete ogni anno a giugno e settembre, permette di vivere la magia del cinema a un prezzo accessibile per cinque giorni, dalla domenica al giovedì.

Tra i film in programma spiccano i titoli made in Italy tra cui: Marcello mio, un omaggio di Chiara Mastroianni e Christophe Honoré al padre Marcello, che ripercorre la sua carriera; L’arte della gioia di Valeria Golino, una serie tratta dal romanzo di Goliarda Sapienza, che narra una storia di formazione e riscatto; Io e il secco di Marco Simonelli, dove un ragazzino e un criminale stringono un’amicizia inaspettata; Quell’estate con Irène di Alberto Sironi, reduce dal successo a Berlino, l’autore racconta un’intensa storia estiva tra ragazzi; Vangelo secondo Maria, con Benedetta Porcaroli nel ruolo della giovane Maria e Alessandro Gassman in quello di Giuseppe, offre una rivisitazione del racconto evangelico diretto da Paolo Zucca; El Paraiso di Enrico Maria Artale esplora il legame complesso e morboso tra un figlio quarantenne e una madre possessiva.

Leggi anche:  Parthenope di Sorrentino arriverà nelle sale il 24 ottobre

Drammi personali e familiari sono al centro di The Penitent, del regista Luca Barbareschi e scritto da David Mamet, film che affronta temi complessi come la colpa e il perdono e in Dall’alto di una fredda torre di Francesco Frangipane, film corale che racconta storie di vita intrecciate. Genere completamente diverso, invece, per la commedia napoletana Hotspot – Amore senza rete, mentre Uomini in marcia, documentario sulle ingiustizie nel mondo del lavoro, vanta la partecipazione di nomi come Ken Loach e il compianto Laurent Cantet.

Tra i titoli internazionali più attesi c’è senza dubbio Kinds of Kindness di Yorgos Lanthimos, un dramma feroce con un cast stellare: Emma Stone, Margaret Qualley, Willem Dafoe e Jesse Plemons, quest’ultimo fresco di Palma d’Oro. Altro film con un cast d’eccezione è La stanza degli omicidi che va ad inserirsi nel genere della commedia e vede protagonisti Uma Thurman e Samuel L. Jackson. E ancora L’impero di Bruno Dumont, un’esilarante rivisitazione di Guerre Stellari ambientata nei paesini del Pas de Calais. The Animal Kingdom di Thomas Cailley si concentra su una distopia fantascientifica in cui l’umanità è vittima di un virus che trasforma le persone in animali.

Leggi anche:  Titanus 120° Classics: un Festival per celebrare cinque grandi classici del cinema italiano

Gli amanti del genere “azione” non potranno che essere incuriositi dalle nuove proposte americane come Furiosa – A Mad Max Saga, il quinto capitolo della saga distopica che arriva direttamente da Cannes e si concentra sulle origini della regina Furiosa, interpretata da Anya Taylor-Joy. Will Smith e Martin Lawrence tornano nei panni dei mitici Bad Boys in un’altra esplosiva avventura con Bad Boys: Ride or Die. Mentre chi ama l’horror potrà godersi una bella dose di brividi con film come L’esorcismo – Ultimo atto, con Russel Crowe che interpreta la parte di un prete esorcista e The Watchers – Loro ti guardano, esordio di Ishana Night Shyamalan, figlia di M. Night Shyamalan, che riprende le atmosfere inquietanti che hanno reso celebri i film del padre.

L’iniziativa Cinema in Festa non esclude i più piccoli e le loro famiglie che potranno andare al cinema e guardare Viaggio al Polo Sud, il ritorno in Antartide del regista del film “La marcia dei pinguini” per un documentario ricco di scoperte; Haikyu!! Battaglia all’ultimo rifiuto, un film d’animazione giapponese basato sul celebre manga di pallavolo e infine il film dei famosi youtuber Luì e Sofì, già campione d’incassi, Me contro Te: il film – Operazione spie.

Native

Articoli correlati