"L'illusione della distanza" è il tema del Giffoni Film Festival 2024
Top

"L'illusione della distanza" è il tema del Giffoni Film Festival 2024

Undici artisti da tutta Italia hanno realizzato l'immagine della 54esima edizione del Giffoni Film Festival.

"L'illusione della distanza" è il tema del Giffoni Film Festival 2024
Preroll

redazione Modifica articolo

11 Giugno 2024 - 23.49 Culture


ATF

È stata svelata l’immagine della 54esima edizione del Giffoni Film Festival, in programma dal 19 al 28 luglio a Giffoni Valle Piana a Salerno. Il tema di quest’anno è “L’illusione della distanza”, che sarà declinato in tutte le sue forme e in ogni spazio del festival.

L’illusione della distanza è un tema importante per le nuove generazioni, che spesso si sentono isolate e separate dagli altri a causa della paura del diverso, del lontano e dell’ignoto. Il manifesto del festival rappresenta due sagome prive di genere e etnia, sospese in un campo onirico fuori dallo spazio e dal tempo. Queste due sagome si allontanano l’una dall’altra, ma nel profondo della terra sono legate indissolubilmente.

Il manifesto del Giffoni Film Festival 2024 è un messaggio di speranza: nonostante le differenze e le difficoltà, la connessione tra le persone è inevitabile. Il festival si propone di esaltare questo messaggio e di divulgarlo al mondo. L’immagine è stata realizzata da un collettivo di undici artisti provenienti da tutta Italia. Il collettivo artistico di Giffoni è un laboratorio residenziale che coinvolge nuove generazioni in attività artistiche collaborative. Pittori, illustratori, fotografi, attori, musicisti e compositori, scrittori e artisti digitali si sono uniti per realizzare produzioni artistiche finalizzate al racconto dei temi e delle attività del festival.

Leggi anche:  Torna il Giffoni Film Festival: gli eventi più attesi
Native

Articoli correlati