Jerry Calà colto da malore a Napoli, operato d'urgenza
Top

Jerry Calà colto da malore a Napoli, operato d'urgenza

Jerry Calà era nel capoluogo campano per le riprese di un film, è stato trasportato in ospedale dal 118 in codice rosso per un infarto ed è stato sottoposto a un tempestivo intervento per uno stent coronario. E' in buone condizioni

Jerry Calà colto da malore a Napoli, operato d'urgenza
Jerry Calà
Preroll

globalist Modifica articolo

18 Marzo 2023 - 12.57


ATF

Non è in pericolo di vita ma il rischio è stato grosso: Jerry Calà è stato colto da un malore durante la notte, mentre si trovava in un hotel sul lungomare di Napoli.

L’attore, che sta trascorrendo qualche giorno nel capoluogo campano per le riprese di un film, è stato trasportato in ospedale dal 118 in codice rosso per un infarto ed è stato sottoposto a un tempestivo intervento per uno stent coronario. E’ in buone condizioni e sarà dimesso nei prossimi giorni, forse già domani, come fa sapere il suo entourage.


Jerry Calà, 71 anni, è stato portato d’urgenza in ospedale dopo il malore accusato nella notte. “Le sue condizioni sono buone e non come riportate falsamente su alcuni giornali”, si legge in una storia sul profilo Instagram dell’attore. Il suo entourage fa sapere che l’attore non si trova in terapia intensiva, è tranquillo e ha già parlato di lavoro, spiegando di voler tornare presto sul set del suo film.

Leggi anche:  FVG Film Commission: "Ventuno milioni di Euro spesi sul territorio nel 2023"

Il messaggio social di Mara Venier

 Mara Venier, sua ex moglie e carissima amica, ha tranquillizzato i follower su Instagram: “Jerry è stato operato stanotte a Napoli… ha avuto un infarto e gli hanno messo degli stent… Amore mio che spavento mi hai fatto prendere” si legge nel suo post. Per l’attore è arrivato il sostegno di tanti volti noti dello spettacolo, da Vladimir Luxuria, Stefania Orlando, Nunzia De Girolamo, Giovanni Ciacci e molti altri.

Native

Articoli correlati