Top

Trump jr si vendica di Alec Baldwin per l'imitazione del padre: "Lui uccide, non le pistole"

Baldwin è famoso negli Stati Uniti tra le altre cose anche per una nota imitazione di Donald Trump fatta al Saturday Night Live

Alec Baldwin
Alec Baldwin

admin

25 Ottobre 2021 - 19.59


Preroll

Il figlio di Donald Trump, Donald jr, ha dato vita a una disgustosa campagna mediatica contro l’attore Alec Baldwin, che venerdì scorso ha ucciso involontariamente sul set del film Rust la direttrice della fotografia Halyna Hutchins e ferito gravemente il regista, che ora per fortuna è stato dimesso. 
Baldwin, che si è dichiarato distrutto a causa della tragedia (che si delinea sempre più come un terribile incidente), è famoso negli Stati Uniti tra le altre cose anche per una nota imitazione di Donald Trump fatta al Saturday Night Live, che ha accompagnato l’ex Presidente per tutto il periodo del suo mandato. Un’imitazione irriverente che a Trump non è mai andata giù, e che sembra essere alla base di una vera e propria ‘vendetta’ messa su dal figlio, che ha pubblicato un fotomontaggio dell’attore con una maglietta con scritto “le pistole non uccidono le persone, Alec Baldwin lo fa”.
Maglietta che è persino possibile acquistare a 27.99 dollari: “Al diavolo tutta la santificazione che leggo in giro, se fosse successo a un altro, adesso Alex Baldwin avrebbe sfruttato la tragedia a suo favore. Si fotta” scrive Trump jr. 

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile