Top

Il leghista di Pennacchi: Dov'erano i curdi a Lepanto o quando Equitalia mi ha invaso il capannone?

A Propaganda Live l'attora padovano ha interpretato ancora il Poiana, il leghista/indipendentista veneto che ha parole di odio e rancore per tutti.

Andrea Pennacchi a Propaganda Live
Andrea Pennacchi a Propaganda Live

globalist Modifica articolo

11 Ottobre 2019 - 21.36


Preroll

A Propaganda Live l’attora padovano Andrea Pennacchi ha interpretato ancora il Poiana, il leghista/indipendentista veneto che ha parole di odio e rancore per tutti.
Questa volta il Poiana si occupa della guerra ai curdi: “Dov’erano i curdi a Lepanto? Dov’erano i curdi all’assedio di Vienna O quando Equitalia mi invadeva il caponnone?
E ancora: “Bisogna buttare sangue se vuoi che siano fatte le cose. Meglio se il sangue degli altri. Erdògan è un grande, non ne sbaglia una. Salvini al confronto è un dilettante”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

 

Middle placement Mobile

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile