Blinken in Israele: dopo Netanyahu summit con Gantz e Lapid, capi dell'opposizione
Top

Blinken in Israele: dopo Netanyahu summit con Gantz e Lapid, capi dell'opposizione

Il segretario di Stato americano Antony Blinken avrà colloqui con esponenti chiave dell'opposizione israeliana, il giorno dopo il suo arrivo nel paese per promuovere un piano di cessate il fuoco.

Blinken in Israele: dopo Netanyahu summit con Gantz e Lapid, capi dell'opposizione
Antony Blinken e Netanyahu
Preroll

globalist Modifica articolo

11 Giugno 2024 - 10.39


ATF

Il segretario di Stato americano Antony Blinken avrà colloqui con esponenti chiave dell’opposizione israeliana, il giorno dopo il suo arrivo nel paese per promuovere un piano di cessate il fuoco.

Blinken incontrerà martedì a Tel Aviv Benny Gantz, l’ex capo dell’esercito che domenica ha lasciato il governo del primo ministro Benjamin Netanyahu, e il leader dell’opposizione Yair Lapid.

Dopo una sosta in Egitto, dove ha invitato i governi regionali a “pressare Hamas affinché dica sì” alla proposta di cessate il fuoco, Blinken ha incontrato lunedì Netanyahu a Gerusalemme.

Il segretario di Stato americano è al suo ottavo giro nella regione dall’inizio della guerra e dovrebbe fermarsi anche in Giordania e Qatar.

Leggi anche:  L'appello di 350 Ong israeliane e palestinesi: costruire la pace attraverso la società civile
Native

Articoli correlati