Israele bombarda un'area umanitaria a Rafah: almeno 40 morti e decine di feriti
Top

Israele bombarda un'area umanitaria a Rafah: almeno 40 morti e decine di feriti

Almeno 40 persone sono state uccise dopo che un attacco aereo israeliano nella città di Rafah, nel sud di Gaza, ha colpito le tende che ospitavano gli sfollati,

Israele bombarda un'area umanitaria a Rafah: almeno 40 morti e decine di feriti
Bombardamenti israeliani a Rafah
Preroll

globalist Modifica articolo

27 Maggio 2024 - 09.30


ATF

Una strage su un’area che doveva. essere di protezione umanitaria. Almeno 40 persone sono state uccise dopo che un attacco aereo israeliano nella città di Rafah, nel sud di Gaza, ha colpito le tende che ospitavano gli sfollati, hanno detto medici palestinesi, poche ore dopo che Hamas ha lanciato una raffica di razzi su Tel Aviv per la prima volta dopo mesi.

Le riprese della scena hanno mostrato una distruzione diffusa nel campo con un grande incendio che ha colpito l’area. L’esercito israeliano ha affermato che la sua forza aerea ha colpito un complesso di Hamas e che l’attacco è stato effettuato con “munizioni precise e sulla base di informazioni precise”.

L’IDF ha affermato di aver individuato il capo dello staff di Hamas per la Cisgiordania e un altro alto funzionario dietro gli attacchi mortali contro gli israeliani, aggiungendo di essere “a conoscenza di rapporti che indicano che a seguito dell’attacco e dell’incendio scoppiato, diversi civili in la zona è stata danneggiata. L’attacco è in fase di revisione.”

Leggi anche:  L'appello di 350 Ong israeliane e palestinesi: costruire la pace attraverso la società civile

La Corte internazionale dell’Aia l’altro giorno aveva ordinato a Israele di interrompere gli attacchi a Rafah ma il governo di estrema destra ha rifiutato di sottostare all’ordine.

Native

Articoli correlati