La Cina 'condanna fortemente' la strage dei palestinesi in cerca di cibo a Gaza
Top

La Cina 'condanna fortemente' la strage dei palestinesi in cerca di cibo a Gaza

La Cina “condanna fermamente” l’uccisione di oltre 100 palestinesi durante una consegna di aiuti nel nord della Striscia di Gaza giovedì.

La Cina 'condanna fortemente' la strage dei palestinesi in cerca di cibo a Gaza
Preroll

globalist Modifica articolo

1 Marzo 2024 - 10.46


ATF

La Cina “condanna fermamente” l’uccisione di oltre 100 palestinesi durante una consegna di aiuti nel nord della Striscia di Gaza giovedì.

“La Cina è scioccata da questo incidente e lo condanna fermamente”, ha detto venerdì il portavoce del ministero degli Esteri Mao Ning. “Esprimiamo il nostro dolore per le vittime e la nostra solidarietà ai feriti”.

Giovedì le truppe israeliane nel nord della Striscia di Gaza hanno aperto il fuoco sui palestinesi che cercavano aiuti alimentari.

Mentre l’esercito israeliano ha affermato che si è verificata una “fuga precipitosa” quando migliaia di palestinesi hanno circondato un convoglio di 38 camion umanitari, un ufficiale militare ha affermato che le forze israeliane hanno aperto il fuoco sulle persone.

“La Cina esorta le parti interessate, in particolare Israele, a cessare il fuoco e a porre fine immediatamente ai combattimenti, a proteggere seriamente la sicurezza dei civili, a garantire che gli aiuti umanitari possano entrare ed evitare un disastro umanitario ancora più grave”, ha detto Mao.

Leggi anche:  Cina e Stati Uniti: impegno comune per raffreddare la situazione in Medio Oriente
Native

Articoli correlati