Netanyahu conferma il prossimo attacco a Rafah: "Così ci sarà la vittoria finale su Hamas"
Top

Netanyahu conferma il prossimo attacco a Rafah: "Così ci sarà la vittoria finale su Hamas"

Lo ha dichiarato il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu nel corso di una intervista alla Cbs

Netanyahu conferma il prossimo attacco a Rafah: "Così ci sarà la vittoria finale su Hamas"
Preroll

globalist Modifica articolo

25 Febbraio 2024 - 18.15


ATF

 Una volta che le forze armate israeliane entreranno a Rafah, nel sud della Striscia di Gaza, «ci vorrà ancora qualche settimana e poi si arriverà alla vittoria totale» su Hamas.

Lo ha dichiarato il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu nel corso di una intervista alla Cbs. Nelle prossime ore, ha aggiunto, incontrerà il suo «capo di Stato Maggiore che mi presenterà un aggiornamento sulle fasi di preparazione del duplice piano militare» che prevede l’evacuazione dei civili palestinesi a Gaza e un’operazione per distruggere i rimanenti battaglioni di Hamas.

«Non siamo in disaccordo, gli Stati Uniti e io, sulla necessità di evacuare la popolazione» prima di lanciare l’operazione militare di Rafah, ha continuato Netanyahu, spiegando che «li trasferiremo a nord di Rafah.

Leggi anche:  Netanyahu insiste nel mostrare i muscoli: "Vincere a Gaza e difenderci ovunque"
Native

Articoli correlati