Stella Assange: "Questa farsa deve finire, quello contro Julian è un attacco a tutti i giornalisti del mondo"
Top

Stella Assange: "Questa farsa deve finire, quello contro Julian è un attacco a tutti i giornalisti del mondo"

Julia Assange: "Questa farsa deve finire. Se sarà estradato negli Usa Julian non avrà un processo equo. E' un attacco a tutti i giornalisti di tutto il mondo". 

Stella Assange: "Questa farsa deve finire, quello contro Julian è un attacco a tutti i giornalisti del mondo"
Stella Moris Assange
Preroll

globalist Modifica articolo

20 Febbraio 2024 - 11.47


ATF

Il destino di Julian Assange si deciderà nei prossimi due giorni, con l’Alta Corte di Londra che sta discutendo sulla richiesta di estradizione degli Usa nei confronti del creatore di Wikileaks, che ha denunciato i crimini di guerra dell’esercito nord americano. Durante l’udienza ha preso la parola Stella Assange, moglie del giornalista imprigionato.

 “Questa farsa deve finire”, aggiungendo che se estradato negli Usa suo marito non avrà un “processo equo”. Stella Assange ha affermato che il caso di suo marito è “un attacco a tutti i giornalisti di tutto il mondo”. 

“Non vi è alcuna possibilità di un processo equo se viene estradato negli Stati Uniti”, afferma Stella Assange, aggiungendo che gli “Stati Uniti che ora criminalizzano il giornalismo investigativo”.

“È un attacco alla verità e al diritto del pubblico di sapere”, ha continuato, aggiungendo che crede che quello che è successo ad Alexei Navalny negli ultimi giorni “può succedere a Julian”.

Leggi anche:  Assange, vittoria in tribunale: potrà appellarsi contro l'estradizione negli Stati Uniti
Native

Articoli correlati