Il Governo spagnolo ha concordato con i sindacati di aumentare il salario minimo del 5%
Top

Il Governo spagnolo ha concordato con i sindacati di aumentare il salario minimo del 5%

Il Governo spagnolo ha concordato con i sindacati di aumentare il salario minimo del 5%, portandolo a 1.134 euro lordi al mese per quattordici mensilità, ciò significa 15.876 euro all'anno.

Il Governo spagnolo ha concordato con i sindacati di aumentare il salario minimo del 5%
Preroll

globalist Modifica articolo

16 Gennaio 2024 - 00.47


ATF

Il Governo spagnolo ha concordato con i sindacati di aumentare il salario minimo del 5%, portandolo a 1.134 euro lordi al mese per quattordici mensilità, ciò significa 15.876 euro all’anno.

La seconda vicepresidente e ministra del Lavoro, Yolanda Díaz, penalizza così le associazioni datoriali per non aver voluto concordare un aumento del 4%. Anche le basi contributive minime aumenteranno del 5%, il che significa un ulteriore aumento dei costi per le aziende, oltre ai salari.

Con tale misura, il Governo è andato in direzione diversa da quello delle due associazioni datoriali: CEOE – Confederación Española de Organizaciones Empresariales e CEPYME – Confederación Española de la Pequeña y Mediana Empresa che non avevano accettato un accordo con i sindacati per un aumento del reddito del 4%. Lo riferisce il Giornale economico Expansión.

Alla radice di questa mancanza di consenso risiede la richiesta degli imprenditori di poter trasferire l’aumento del salario minimo agli appalti pubblici. Una richiesta respinta dalla Prima Vicepresidente e Ministra delle Finanze, María Jesús Montero.

Leggi anche:  Irlanda e Spagna: patto per costruire un'alleanza di paese che riconoscano lo stato di Palestina

Inoltre, le Associazioni degli imprenditori avevano anche chiesto uno sconto del 20% sui contributi previdenziali per le aziende del settore agricolo. L’aumento del salario minimo fissato comporterà un incremento di 54 euro in più al mese: da 1.080 a 1.134 euro lordi al mese. Il numero di lavoratori che beneficeranno di questa misura ammonta a più di 2,5 milioni di persone.

Da segnalare che per il terzo anno consecutivo, le associazioni degli imprenditori non hanno firmato l’accordo per aumentare il salario minimo. L’ultima volta è stato nel 2020, quando il reddito è passato da 900 a 950 euro al mese.

Native

Articoli correlati