Erdogan paragona Netanyahu a Hitler: "Trattano i prigionieri palestinesi come in un campo nazista"
Top

Erdogan paragona Netanyahu a Hitler: "Trattano i prigionieri palestinesi come in un campo nazista"

Erdogan: «Quello che fa Netanyahu non è da meno rispetto a quello che ha fatto Hitler. Oggi la Germania continua a pagare il prezzo di Hitler, per questo motivo non alzano la loro voce»

Erdogan paragona Netanyahu a Hitler: "Trattano i prigionieri palestinesi come in un campo nazista"
Erdogan
Preroll

globalist Modifica articolo

27 Dicembre 2023 - 14.14


ATF

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, durante una cerimonia ad Ankara trasmessa dalla tv di Stato Trt, contestando gli attacchi di Israele contro la Striscia di Gaza ha paragonato Netanyahu a Hitler. 

«Quello che fa Netanyahu non è da meno rispetto a quello che ha fatto Hitler. Oggi la Germania continua a pagare il prezzo di Hitler, per questo motivo non alzano la loro voce», ha aggiunto il leader turco. Durante il suo discorso, Erdogan ha anche criticato le «università in Occidente», dove «c’è stata una caccia alle streghe contro coloro che hanno criticato Israele». 

I prigionieri nudi e legati, radunati in uno stadio di Gaza ricordano quanto accaduto nei campi di concentramento nazisti, ribadisce Erdogan a proposito delle immagini di prigionieri palestinesi mezzi nudi e legati, radunati in uno stadio di calcio vuoto. 

«Come si può giudicare le immagini che abbiamo visto? Hanno radunato i prigionieri nello stadio come fossero in campi di concentramento nazisti. Che differenza c’è? Nessuna. Siete uguali a Hitler e la Turchia continuerà ad alzare la voce per le vittime musulmane innocenti».

Leggi anche:  Erdogan a Abu Mazen: "Israele pagherà per le atrocità commesse a Gaza"
Native

Articoli correlati