La premier francese Borne denuncia l'aumento di azioni anti-semite in Francia
Top

La premier francese Borne denuncia l'aumento di azioni anti-semite in Francia

Esabeth Borne, nel corso di un intervento in Parlamento, ha condannato «con la più grande fermezza le «ignobili azioni» antisemite perpetrate negli ultimi giorni in Francia.

La premier francese Borne denuncia l'aumento di azioni anti-semite in Francia
La premier francese Elisabeth Borne
Preroll

globalist Modifica articolo

31 Ottobre 2023 - 15.56


ATF

Esabeth Borne, nel corso di un intervento in Parlamento, ha condannato «con la più grande fermezza le «ignobili azioni» antisemite perpetrate negli ultimi giorni in Francia.

Esabeth Borne, nel corso di un intervento in Parlamento, ha condannato «con la più grande fermezza le «ignobili azioni» antisemite perpetrate negli ultimi giorni in Francia.

Dinanzi al moltiplicarsi di atti contro gli ebrei dall’inizio del conflitto tra Israele e Hamas, Borne ha garantito la massima fermezza dell’esecutivo di Parigi che – ha detto – «non lascerà passare nulla».

Durante il question time all’Assemblea Nazionale, Borne ha evocato, in particolare, «oltre 850 incidenti» legati all’antisemitismo dal 7 ottobre, con circa «6.000 segnalazioni» alla piattaforma on-line Pharos. La premier ha parlato di «430 fermi e oltre 230 inchieste in corso». 

Leggi anche:  La Francia scopre una fitta rete di siti web organizzata da Mosca
Native

Articoli correlati