La Russia manda i soldati ubriachi e indisciplinati a combattere in prima linea
Top

La Russia manda i soldati ubriachi e indisciplinati a combattere in prima linea

Soldati ubriachi e indisciplinati vengono utilizzate nelle squadre di scudi umani "Storm-Z" nelle battaglie più feroci contro le truppe ucraine

La Russia manda i soldati ubriachi e indisciplinati a combattere in prima linea
Soldati russi morti in combattimento in Ucraina
Preroll

globalist Modifica articolo

3 Ottobre 2023 - 15.24


ATF

Soldati ubriachi e indisciplinati vengono utilizzate nelle squadre di scudi umani “Storm-Z” nelle battaglie più feroci contro le truppe ucraine. Come punizione per il loro cattivo comportamento, sono spesso costretti a passare in trincea davanti ad altri soldati e all’armeria pesante: lo ha detto a un soldato.

“Se i comandanti catturano qualcuno con l’odore di alcol nell’alito, lo mandano immediatamente alle squadre d’assalto”, ha detto uno. In precedenza, un think tank sulla guerra aveva affermato che l’Ucraina si stava facendo strada contro le truppe dei puniti di Putin.

Intanto l’Istituto per lo studio della guerra ha affermato che le truppe ucraine hanno fatto piccoli progressi nell’area di confine di Donetsk-Zaporizhia Oblast, mentre le operazioni di controffensiva sono continuate nell’oblast occidentale di Zaporizhia e vicino a Bakhmut questa settimana.

I filmati georeferenziati di lunedì sera hanno mostrato che le truppe di Volodymyr Zelenskyj avanzavano nel nord-ovest di Novomayorse, ha detto il think tank nel suo ultimo aggiornamento.

Leggi anche:  Lavrov conferma una trattativa tra Russia e Usa per le liberazione di Gershkovich, accusato di spionaggio
Native

Articoli correlati