Top

Dopo gli attacchi con i droni Mosca ricalibra la difesa aerea

La Russia ha «ri-calibrato le difese aeree a breve e medio raggio attorno a Mosca» nelle ultime settimane, per difendersi dagli attacchi di droni. Lo scrive il bollettino giornaliero dell'intelligence britannica

Dopo gli attacchi con i droni Mosca ricalibra la difesa aerea

globalist Modifica articolo

12 Settembre 2023 - 10.39


Preroll

I droni ucraini su Mosca militarmente non spostano nulla. Ma dal punto di vista dell’immagine e del consenso alla guerra sono un grosso danno.

OutStream Desktop
Top right Mobile

La Russia ha «ri-calibrato le difese aeree a breve e medio raggio attorno a Mosca» nelle ultime settimane, per difendersi dagli attacchi di droni. Lo scrive il bollettino giornaliero dell’intelligence britannica, aggiungendo che i cambiamenti servono probabilmente anche per rassicurare l’opinione pubblica.

Middle placement Mobile

Dall’inizio di settembre, vi sono immagini che mostrano i sistemi russi di difesa aerea Sa-22 attorno alla capitale «su torri elevate e rampe», nota il bollettino, ricordando che, dopo gli attacchi alle basi aeree di Engels e Ryazan nel dicembre 2022, la Russia aveva posizionato Sa-22 sui tetti di edifici ufficiali a Mosca.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile