Visita a sorpesa di Blinken a Kiev, il gelo del Cremlino: "Vogliono far morire gli ucraini"
Top

Visita a sorpesa di Blinken a Kiev, il gelo del Cremlino: "Vogliono far morire gli ucraini"

Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha detto che con o senza aiuto Usa a Kiev l'operazione militare speciale continuerà

Visita a sorpesa di Blinken a Kiev, il gelo del Cremlino: "Vogliono far morire gli ucraini"
Preroll

globalist Modifica articolo

6 Settembre 2023 - 12.51


ATF

Una risposta gelida: la visita a sorpresa del Segretario di Stato americano Antony Blinken a Kiev porta con sé «ripetute dichiarazioni secondo cui (gli Stati Uniti, ndr) intendono continuare ad aiutare Kiev per tutto il tempo necessario”. Ma questo «non influenzerà il corso dell’operazione militare speciale” russa in Ucraina. Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov in conferenza stampa.

Gli Stati Uniti, ha affermato, «in altre parole continueranno a sostenere l’Ucraina in stato di guerra e a condurre questa guerra fino all’ultimo ucraino, senza risparmiare denaro per questo”.

Secondo un alto funzionario del Dipartimento di Stato citato dalla Cnn, a Kiev Blinken dovrebbe annunciare un nuovo pacchetto di aiuti per un valore di oltre un miliardo di dollari.

Leggi anche:  Peskov: "Se la Polonia ospiterà armi nucleari sul suo territorio la Russia adotterà misure a sua difesa"
Native

Articoli correlati