Georgia, nave da crociera con turisti russi: proteste per impedire l'imbarco
Top

Georgia, nave da crociera con turisti russi: proteste per impedire l'imbarco

Centinaia di manifestanti hanno bloccato il porto di Batumi, in Georgia, per impedire le procedure di imbarco di turisti russi sulla nave da crociera Astoria Grand

Georgia, nave da crociera con turisti russi: proteste per impedire l'imbarco
Proteste in Georgia contro i croceristi russi
Preroll

globalist Modifica articolo

31 Luglio 2023 - 10.43


ATF

Questa mattina, centinaia di manifestanti hanno bloccato il porto di Batumi, in Georgia, per impedire le procedure di imbarco di turisti russi sulla nave da crociera Astoria Grande, che stava facendo tappa nel porto georgiano durante il suo percorso dalla Russia alla Turchia.

Secondo il portale d’informazione civil.ge, la decisione del governo di permettere l’attracco della nave ha suscitato tensioni, aggiungendosi alla scelta, avvenuta alcune settimane fa, di riaprire i voli diretti tra Tbilisi e Mosca, che aveva già provocato proteste nella capitale georgiana.

I manifestanti hanno accolto l’arrivo dei turisti russi esibendo bandiere ucraine e striscioni con slogan come “tornatevene al vostro Paese”, “gli occupanti non sono benvenuti” e “gloria all’Ucraina”.

Nove manifestanti sono stati arrestati questa mattina, secondo quanto riportato dai media, mentre la polizia sta scortando i turisti russi per assistere alle loro procedure di reimbarco sulla nave. La situazione resta tesa a causa delle tensioni politiche e storiche tra Georgia e Russia, e la presenza di turisti russi ha scatenato un ulteriore scontro tra i manifestanti e le autorità.

Leggi anche:  La Georgia sta per approvare la legge 'putiniana' sugli agenti stranieri: proteste in piazza
Native

Articoli correlati