Medvedev minaccia un attacco preventivo nucleare russo in Ucraina
Top

Medvedev minaccia un attacco preventivo nucleare russo in Ucraina

L'ex presidente russo, Dmitry Medvedev, ha avvertito che Mosca lancerà un attacco nucleare preventivo nel caso in cui l'Ucraina riceva armi nucleari.

Medvedev minaccia un attacco preventivo nucleare russo in Ucraina
Preroll

globalist Modifica articolo

26 Maggio 2023 - 10.09


ATF

Ancora una volta minacce nucleari e ancora una volta che vengono da un esponente russo. L’ex presidente russo, Dmitry Medvedev, ha avvertito che Mosca lancerà un attacco nucleare preventivo nel caso in cui l’Ucraina riceva armi nucleari.

«Ci sono inesorabili leggi di guerra. Se si tratta di armi nucleari, dovrà essere effettuato un attacco preventivo», ha osservato durante una visita in Vietnam, rilanciato dall’agenzia ufficiale russa Tass.

Medvedev ha fatto inoltre nuovamente notare che i Paesi della Nato stanno aumentando i tipi di armi che inviano in Ucraina visto che «al regime di Kiev probabilmente verranno dati aerei (F-16)» e «forse armi nucleari».

«Ma ciò significherà che cadranno su di loro i missili con cariche nucleari». Medvedev è stato anche presidente russo dal 2008 al 2012 ed è attuale leader di Russia Unita, il partito del Cremlino.

Leggi anche:  Medvedev chiede all'Ucraina di accettare la 'capitolazione' chiesta da Putin: "Poi sarà peggio"
Native

Articoli correlati