Medved agita ancora la minaccia di un uso della bomba atomica da parte della Russia
Top

Medved agita ancora la minaccia di un uso della bomba atomica da parte della Russia

L'alleato del presidente Vladimir Putin ha avvertito giovedì che qualsiasi attacco ucraino ai siti di lancio missilistico all’interno della Russia con armi fornite dagli Stati Uniti e dai suoi alleati rischierebbe una risposta nucleare da parte di Mosca.

Medved agita ancora la minaccia di un uso della bomba atomica da parte della Russia
Dmitry Medvedev
Preroll

globalist Modifica articolo

11 Gennaio 2024 - 22.15


ATF

Il russo Medvedev minaccia una risposta nucleare se l’Ucraina dovesse colpire i siti di lancio dei missili
L’alleato del presidente Vladimir Putin ha avvertito giovedì che qualsiasi attacco ucraino ai siti di lancio missilistico all’interno della Russia con armi fornite dagli Stati Uniti e dai suoi alleati rischierebbe una risposta nucleare da parte di Mosca.

L’ex presidente russo Dmitry Medvedev, ora vicepresidente del Consiglio di sicurezza russo, ha affermato che alcuni comandanti militari ucraini stanno valutando la possibilità di colpire siti di lancio missilistici all’interno della Russia con missili a lungo raggio forniti dall’Occidente.

Non ha nominato i comandanti né rivelato ulteriori dettagli del presunto piano e non c’è stata alcuna reazione immediata da parte dell’Ucraina alla sua minaccia.

“Cosa significa? Significa solo una cosa, rischiano di incorrere nell’azione del paragrafo 19 dei fondamenti della politica statale russa nel campo della deterrenza nucleare”, ha scritto Medvedev sull’applicazione di messaggistica Telegram. “Questo dovrebbe essere ricordato.”

Il paragrafo diciannove della dottrina nucleare russa del 2020 stabilisce le condizioni alle quali un presidente russo prenderebbe in considerazione l’uso di un’arma nucleare: in generale come risposta a un attacco che utilizza armi nucleari o altre armi di distruzione di massa, o all’uso di armi convenzionali contro la Russia “quando l’esistenza stessa dello Stato è messa in pericolo”.

Leggi anche:  L'intelligence: "Putin punta a far collassare l'Ucraina per installare un regime fantoccio come la Bielorussia"

Medvedev ha menzionato espressamente il punto “g” del paragrafo diciannove, che tratta della risposta nucleare ad un attacco con armi convenzionali.

Native

Articoli correlati