Chiesto a un tribunale russo di riconoscere i crimini nazisti come genocidio
Top

Chiesto a un tribunale russo di riconoscere i crimini nazisti come genocidio

I pubblici ministeri russi hanno chiesto a un tribunale di riconoscere i crimini commessi dalla Germania nazista nella regione di Mosca durante la seconda guerra mondiale come genocidio contro i popoli dell'Unione Sovietica.

Chiesto a un tribunale russo di riconoscere i crimini nazisti come genocidio
La battaglia di Stalingrado
Preroll

globalist Modifica articolo

25 Maggio 2023 - 12.42


ATF

I pubblici ministeri russi hanno chiesto a un tribunale di riconoscere i crimini commessi dalla Germania nazista nella regione di Mosca durante la seconda guerra mondiale come genocidio contro i popoli dell’Unione Sovietica.

I pubblici ministeri hanno fatto a una dichiarazione pubblica.

Storicamente è vero. I crimini del nazismo sono senza eguali. Ma la mossa è apparsa parte di uno sforzo più ampio della Russia per presentare la guerra in Ucraina come una lotta esistenziale al pari di quella combattuta dall’Unione Sovietica, che ha perso circa 27 milioni di persone in quella che i russi chiamano la Grande Guerra Patriottica.

Leggi anche:  Chiesti 2 anni e 11 mesi per Oleg Orlov che ha definito 'fascista' il regime di Putin
Native

Articoli correlati