Top

Zakharova accusa l'Occidente di voler distruggere il popolo ucraino

La portavoce del ministero degli esteri russo Maria Zakharova ha detto che gli occidentali stanno facendo di tutto per distruggere completamente gli ucraini

Zakharova accusa l'Occidente di voler distruggere il popolo ucraino

globalist Modifica articolo

24 Maggio 2023 - 12.13


Preroll

Il Cremlino rovescia la realtà e accusa l’Occidente di quello che sta facendo la Russia, che ha costretto alla fuga decine di migliaia di ucraini dai territori occupati e illegalmente annessi.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Ci sono tutti i segnali che l’Occidente sta effettuando una vera e propria pulizia etnica degli ucraini sul territorio dell’Ucraina, perché non può esserci altra descrizione o definizione per una tale catastrofe che si sta svolgendo davanti ai nostri occhi”. 

Middle placement Mobile

Lo ha detto la portavoce del ministero degli esteri russo Maria Zakharova, nel briefing settimanale tramesso in streaming. “Gli occidentali stanno facendo di tutto per distruggere completamente gli ucraini come popolo, come comunità”, ha detto, usando frasi che evidentemente sono destinate al pubblico ucraino.

Dynamic 1

Zakharova ha poi detto che il “mercenarismo sta crescendo in modo esuberante in Ucraina”, senza tuttavia ricordare che è la Federazione Russa a usare truppe merenarie, come la Wagner e non solo. “Per la partecipazione alle ostilità come parte delle forze armate dell’Ucraina, i mercenari polacchi vengono ricompensati con appezzamenti di terra gratuiti nell’ovest del Paese, nelle regioni Volyn, Lvov e Transcarpazia” ha sostenuto Zakharova.

“La legislazione ucraina ora prevede prestiti agevolati, la costruzione di case per le famiglie dei mercenari morti a spese dei contribuenti ucraini”, ha aggiunto. Zakharova ha anche parlato di “traffico di esseri umani” in Ucraina.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile