Kiev: "Non mandiamo in prima linea truppe non addestrate"
Top

Kiev: "Non mandiamo in prima linea truppe non addestrate"

La vice ministra della Difesa ucraina Hanna Maliar. "C'è un'altra narrazione russa, secondo cui i mobilitati vengono inviati direttamente a Bakhmut senza preparazione, ma non è vero"

Kiev: "Non mandiamo in prima linea truppe non addestrate"
Preroll

globalist Modifica articolo

18 Marzo 2023 - 22.18


ATF

Guerra in Ucraina, propaganda e polemiche. Il governo ucraino non invia truppe impreparate in prima linea. Lo ha dichiarato il vice ministro della Difesa Hanna Maliar. «C’è un’altra narrazione russa, secondo cui i mobilitati vengono inviati direttamente a Bakhmut senza preparazione», ha spiegato. «In realtà, le truppe mobilitate che non hanno mai prestato servizio sono inviate ai centri di addestramento».

Maliar ha aggiunto che la preparazione dei giovani arruolati e dei sergenti segue un «periodo di tempo abbreviato» che «non abbassa la qualità dell’istruzione». Nelle ultime settimane, i notiziari hanno riferito che i tassi di mortalità ucraini a Bakhmut sono particolarmente alti , forse a causa della scarsa preparazione di alcune unità rispetto ad altre.

Le truppe ucraine hanno anche lamentato la carenza di munizioni e attrezzature, che ridurrebbe ulteriormente la resistenza nella città assediata nell’oblast di Donetsk.

Leggi anche:  Un video mostra i russi uccidere a freddo un gruppo di militari ucraini che si era arreso
Native

Articoli correlati