Cina, Russia e Iran annunciano: esercitazioni navali congiunte nel golfo di Oman
Top

Cina, Russia e Iran annunciano: esercitazioni navali congiunte nel golfo di Oman

Cina, Russia e Iran annunciano esercitazioni militari congiunte: «Contribuiranno ad approfondire la cooperazione pratica tra le marine dei Paesi partecipanti».

Cina, Russia e Iran annunciano: esercitazioni navali congiunte nel golfo di Oman
Preroll

globalist Modifica articolo

15 Marzo 2023 - 09.33


ATF

Cina, Russia e Iran proseguono la propria cooperazione militare e annunciano che a partire da oggi, 15 marzo, e fino al 19 dello stesso mese, daranno vita a un ciclo di esercitazioni congiunte navali, denominate `Security Bond – 2023´, nel Golfo di Oman. 

Si tratta, ha riferito una nota del ministero della Difesa di Pechino, di operazioni sviluppate sui cicli già tenuti da Cina, Iran e Russia nel 2019 e nel 2022.  La Cina ha inviato il cacciatorpediniere missilistico guidato Nanning alle esercitazioni, basate principalmente sulla ricerca aerea, sul soccorso e sulle operazioni di smistamento in mare. 

Le manovre, ha precisato la nota del ministero della Difesa di Pechino, «contribuiranno ad approfondire la cooperazione pratica tra le marine dei Paesi partecipanti, a dimostrare ulteriormente la volontà e la capacità di mantenere congiuntamente la sicurezza marittima», oltre «a costruire attivamente una comunità dal futuro condiviso per il mare e a iniettare energia positiva nella pace e nella stabilità regionali».

Leggi anche:  Ucraina, la Russia critica la conferenza in Svizzera e rilancia l'iniziativa cinese
Native

Articoli correlati