Zakharova dileggia Biden: "La visita a Kiev? Un fallito teatrino, gli allarmi aerei erano finti "
Top

Zakharova dileggia Biden: "La visita a Kiev? Un fallito teatrino, gli allarmi aerei erano finti "

Maria Zakharova sulla visita di Biden a Kiev: "Biden non ha osato visitare Kiev senza avvertire la Russia e senza chiedere alla parte russa di garantire la sua sicurezza", ha osservato.

Zakharova dileggia Biden: "La visita a Kiev? Un fallito teatrino, gli allarmi aerei erano finti "
Maria Zakharova
Preroll

globalist Modifica articolo

22 Febbraio 2023 - 18.32


ATF

Maria Zakharova, portavoce del ministero degli Esteri del Cremlino, ha attaccato la visita del Presidente degli Stati Uniti Joe Biden a Kiev. Secondo Zakharova, Biden ha osato fare una visita “coraggiosa” solo dopo aver ottenuto garanzie di sicurezza dalla Russia.

“Biden non ha osato visitare Kiev senza avvertire la Russia e senza chiedere alla parte russa di garantire la sua sicurezza”, ha osservato. La portavoce ha osservato che “la visita del leader statunitense è stata messa in scena con drammaticità, ma, in realtà, assomigliava a un palcoscenico fallito di un teatro di provincia”.

“Per dare un po’ di drammaticità a questo momento, hanno persino suonato l’allarme aereo”, ha osservato. “Anche se hanno detto in anticipo alla popolazione di Kiev di non prestarvi attenzione, a causa dell’assenza di una minaccia reale. Tutti hanno avvertito i loro vicini: Biden sta per arrivare, lanceranno la sirena, ma va bene, possiamo stare a casa o fare il nostro personale, perché fa parte della messa in scena”.

Leggi anche:  Ucraina, il cardinale Parolin: "Il dialogo tra le parti è l'unico mezzo in grado di raggiungere una vera pace"

“Se Washington voleva dare un altro esempio ai suoi alleati su come sostenere il regime di Kiev, non ne è uscito bene”, ha concluso Zakharova. “Soprattutto tra le affermazioni a gran voce di avere il controllo totale della situazione e che Kiev ha resistito e sta per vincere”.

Native

Articoli correlati