Medvedev il propagandista: "Zelensky è un cane da circo che dipende dalla Nato"
Top

Medvedev il propagandista: "Zelensky è un cane da circo che dipende dalla Nato"

Il vicepresidente del Consiglio di sicurezza della Russia Dmitry Medvedev attacca Zelensky

Medvedev il propagandista: "Zelensky è un cane da circo che dipende dalla Nato"
Preroll

globalist Modifica articolo

26 Gennaio 2023 - 22.03


ATF

Dmitry Medvedev un idiota guerrafondaio che usa dirla grossa per fare la faccia feroce: Volodymyr Zelensky «non è più nemmeno un clown, ma solo un cane da circo, un barboncino ai piedi dell’addestratore, che abbaia al suo battito di mani».

Lo scrive su telegram il vicepresidente del Consiglio di sicurezza della Russia Dmitry Medvedev. Secondo il politico russo le parole del leader di Kiev, che si è detto non interessato a incontrare Vladimir Putin, hanno come unico obiettivo quello di ricevere più aiuti dall’Occidente.

«E’ una ridicola figura da operetta con una maglietta verde unta che dipende al 1000% dalle armi della Nato e dai soldi occidentali. Senza di loro, lui e l’Ucraina non sopravviverebbero nemmeno un giorno», rincara la dose Medvedev.

Leggi anche:  Suslov spiega le condizioni (capestro) di Putin perché la Russia fermi la guerra in Ucraina
Native

Articoli correlati