Top

Putin si paragona allo Zar Pietro il grande: "Anche lui ha combattuto per accedere al Mar d'Azov..."

Il presidente russo Vladimir Putin durante la riunione del Consiglio dei diritti umani si è vantato di aver conquistato l'accesso al mar d'Azov

Putin si paragona allo Zar Pietro il grande: "Anche lui ha combattuto per accedere al Mar d'Azov..."
Vladimir Putin

globalist Modifica articolo

7 Dicembre 2022 - 22.34


Preroll

Putin il guerrafondaio che sta rispolverando la retorica ultranazionalista dello Zar Pietro il Grande al quale dice di ispirarsi.

OutStream Desktop
Top right Mobile

«Certo, questo è forse un processo lungo, ma la conquista di nuovi territori è un risultato significativo per la Russia: il Mar d’Azov è diventato un mare interno, anche Pietro I ha combattuto per l’accesso al Mar d’Azov e soprattutto le persone che vivono lì ora sono da noi, milioni di persone, questo è il risultato più importante dell’Operazione Speciale». Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin durante la riunione del Consiglio dei diritti umani.

Middle placement Mobile

«La guerra non l’abbiamo iniziata noi – ha detto ancora Putin – ma nel 2014, dopo il colpo di stato in Ucraina, l’hanno iniziata le autorità ucraine di allora al fine di sopprimere la volontà dei cittadini che vivevano nel Donbass. L’unico vero garante dell’integrità territoriale dell’Ucraina nei suoi attuali confini potrebbe essere la Russia».

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile