Top

Kiev accusa: "La Russia lancia granate chimiche sulle truppe ucraina usando droni"

Kiev denuncia che le truppe russe hanno usato granate lacrimogene alla clorpicrina K-51 di fabbricazione sovietica contro i soldati ucraini che combattevano nell'est del Paese.

Kiev accusa: "La Russia lancia granate chimiche sulle truppe ucraina usando droni"

globalist Modifica articolo

4 Dicembre 2022 - 19.50


Preroll

Accuse gravissime che, se confermate, sarebbero un nuovo crimine di guerra: le forze navali ucraine hanno riferito che le truppe russe hanno usato granate lacrimogene alla clorpicrina K-51 di fabbricazione sovietica contro i soldati ucraini che combattevano nell’est del Paese.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Come riporta Kiev Independent questo tipo di granate appartengono alle armi chimiche e biologiche il cui uso è proibito dal Protocollo di Ginevra.

Middle placement Mobile

Secondo la marina di Kiev, le truppe russe hanno lanciato le granate K-51 sui soldati ucraini tramite i droni. «Per proteggersi dal forte effetto irritante delle munizioni proibite, i marines hanno mantenuto le loro posizioni indossando indumenti di protezione chimica», hanno spiegato i militari.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile