Top

Vaticano sulla guerra in Ucraina: "Se c'è piccola apertura con Putin ne approfitteremo"

Così il segretario di Stato Vaticano Pietro Parolin a proposito della disponibilità - fatta trapelare da Mosca - di un dialogo con il Papa sull'Ucraina

Vaticano sulla guerra in Ucraina: "Se c'è piccola apertura con Putin ne approfitteremo"
Parolin

globalist Modifica articolo

26 Ottobre 2022 - 14.18


Preroll

“Noi siamo aperti e disponibili a fare tutto il possibile, se c’è una piccola apertura certamente ne approfitteremo”. Lo ha sottolineato il segretario di Stato Vaticano cardinale Pietro Parolin a proposito della disponibilità – fatta trapelare da Mosca – di un dialogo con il Papa sull’Ucraina.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Finora non sappiamo che significato abbiano queste parole del portavoce del Cremlino e che sviluppi possano avere”, ha osservato Parolin ai margini di un evento al Maxxi di Roma. Quanto a segnali da parte del Vaticano, il porporato ha osservato: “Stiamo vedendo. Noi come abbiamo sempre detto siamo aperti e disponibili a fare tutto il possibile”. Una telefonata a Putin o a Kirill o a Biden, come suggeriva il presidente francese Macron? “Vedremo quale forma, lasciateci pensare”, ha detto.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile