Macron condanna le bombe di Putin: "Gli attacchi ai civili cambiano la natura della guerra"
Top

Macron condanna le bombe di Putin: "Gli attacchi ai civili cambiano la natura della guerra"

Il presidente francese Emmanuel Macron condanna Putin dopo i bombardamenti sulle città ucraine: colloquio con il presidente Zelensky

Macron condanna le bombe di Putin: "Gli attacchi ai civili cambiano la natura della guerra"
Preroll

globalist Modifica articolo

10 Ottobre 2022 - 16.54


ATF

Guerra in Ucraina, la reazione scomposta di Putin sta rimettendo tutto in discussione, visto che la Russia messa all’angolo comincia a scalciare. «La Francia condanna con la massima fermezza gli attacchi deliberati della Russia su tutto il territorio ucraino e contro i civili, che rappresentano un profondo cambiamento nella natura della guerra».

Lo ha dichiarato il presidente francese Emmanuel Macron durante un viaggio a Mayenne, come riporta Tf1. 

Macron ha sottolineato di aver parlato al telefono con il presidente ucraino Volodymyr Zelensky e ha assicurato che avrebbe tenuto una riunione di emergenza non appena fosse tornato da Mayenne.

Leggi anche:  Elezioni: quella di Emmanuel Macron è una decisione rischiosa ma democratica
Native

Articoli correlati