Top

Orban insiste: "Le sanzioni alla Russia sono la causa alla crisi economica dell'Europa"

Orban: "Il motivo dei guai economici è la risposta di Bruxelles alla crisi in Ucraina, a causa delle sanzioni i prezzi dell'energia sono aumentati più volte. L'aumento dei prezzi dell'energia ha causato un aumento dell'inflazione in tutti i paesi".

Orban insiste: "Le sanzioni alla Russia sono la causa alla crisi economica dell'Europa"
Viktor Orban

globalist Modifica articolo

26 Settembre 2022 - 16.29


Preroll

Le sanzioni «imposte da Bruxelles» alla Russia sono «la vera causa dei problemi economici dell’Europa». Lo ha detto il premier ungherese Viktor Orban, come riporta Ria Novosti. «Il motivo dei guai economici è la risposta di Bruxelles alla crisi in Ucraina, a causa delle sanzioni i prezzi dell’energia sono aumentati più volte. L’aumento dei prezzi dell’energia ha causato un aumento dell’inflazione in tutti i paesi. Questi terribili `prezzi dell’energia´ non sono il risultato di processi economici.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Le sanzioni hanno causato inequivocabilmente un enorme aumento dei prezzi dell’energia. Pertanto, non è l’economia, ma la politica, ovvero le decisioni di Bruxelles, ad essere responsabile del aumento dei prezzi dell’energia». Secondo Orban, da febbraio la Russia ha «beneficiato degli alti prezzi dell’energia» e le sanzioni, a suo avviso, hanno avuto l’effetto opposto: «gli europei sono diventati più poveri e la Russia è più ricca», ha detto ancora Orban, come riporta Tass. Il premier ungherese si è poi detto convinto che  «se le sanzioni imposte alla Russia verranno revocate, l’economia europea sarà in grado di ritrovare la sua forza».

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile