Top

Mosca sulle restrizioni ai turisti russi: "La Ue si sta chiudendo in gabbia da sola"

La propaganda della portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova attacca l'Unione europea per la decisione di restringere i visti ai turisti Ue

Mosca sulle restrizioni ai turisti russi: "La Ue si sta chiudendo in gabbia da sola"

globalist Modifica articolo

8 Settembre 2022 - 19.08


Preroll

Una azione di paesi dell’Unione europea  e la reazione (propagantistica) di Mosca: con le decisioni di alcuni Paesi di chiudere le frontiere ai cittadini russi, l’Ue sta continuando a «chiudersi in gabbia» da sola e a «isolarsi dal resto del mondo, rendendo più difficili gli affari e i legami personali tra i popoli».

OutStream Desktop
Top right Mobile

Lo ha detto la portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova.

Middle placement Mobile

«Gli interessi dei nostri cittadini e la garanzia della sicurezza nazionale saranno una priorità assoluta durante l’elaborazione di misure in risposta alla politica ostile dell’Unione Europea, e [tali misure] seguiranno certamente», ha detto Zakharova, commentando i piani degli Stati baltici e della Polonia di vietare ai russi di attraversare i loro confini.

Dynamic 1

«Non ci chiuderemo ai residenti dell’Unione Europea», ha detto. «I più accaniti oppositori della Russia nell’Unione Europea, in primo luogo gli Stati baltici stanno introducendo un divieto totale per i russi di attraversare le loro frontiere a livello nazionale», ha detto. «Questo è un esempio di stupidità, miopia e mancanza, ahimé, di qualsiasi legame con quelle norme di civiltà di cui tanto si parla in Occidente», ha detto Zakharova. 

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile