Top

Putin, colloquio con bin Salman: al centro il petrolio e la Siria

Il presidente russo, Vladimir Putin, ha avuto una conversazione telefonica con il principe ereditario dell'Arabia Saudita, Mohammed bin Salman

Putin, colloquio con bin Salman: al centro il petrolio e la Siria

globalist

21 Luglio 2022 - 19.20


Preroll

Prima Biden e adesso Putin. I sauditi, da sempre protetti perché storici alleati degli Stati Uniti e avversari di Iran e Siria (vicini a Mosca) ora si barcamenano anche con il dittatore russo.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il presidente russo, Vladimir Putin, ha avuto una conversazione telefonica con il principe ereditario dell’Arabia Saudita, Mohammed bin Salman.

Middle placement Mobile

Lo ha riferito il Cremlino, precisando che c’è stato uno scambio di opinioni tra i due leader sulla situazione in Siria, tenendo conto dell’esito dei colloqui del 19 luglio a Teheran tra i capi di Stato dei Paesi garanti del processo di Astana (Russia, Iran e Turchia).

Dynamic 1

Putin e Mbs – l’acronimo con il quale il principe della corona saudita è noto in Occidente – hanno discusso nel dettaglio anche dell’attuale situazione del mercato petrolifero globale, sottolineando l’importanza di un ulteriore coordinamento nel quadro dell’Opec Plus.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile