Top

Mentre Erdogan ricatta la Nato i turchi bombardano i curdi e uccidono due bambini nel nord della Siria

Consiglio militare di Minbic ha detto che i cugini Mohamed Abdulatif al-Hanefi e Ahmed Fuad al-Hanefi sono stati uccisi mercoledì da granate di artiglieria turche nel villaggio di Arab Hasan Kabir vicino a Minbic.

Mentre Erdogan ricatta la Nato i turchi bombardano i curdi e uccidono due bambini nel nord della Siria
I due bambini curdi uccisi dai turchi nel nord della Siria

globalist

1 Luglio 2022 - 16.43


Preroll

Mentre Erdogan ricatta la Nato e pretende che Svezia e Finlandia consegnino gli esuli curdi destinati a finire nelle galere turche senza alcuna garanzia di equo processo, il sultano continua indisturbato a massacrare i curdi, e questo nonostante abbia occupato il nord della Siria realizzando una vera e propria pulizia etnica dei cantoni curdo.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Due bambini uccisi nell’attacco turco a Minbic (Mambji) nel nord della Siria. Come confermato dal Consiglio militare di Minbic, i cugini Mohamed Abdulatif al-Hanefi e Ahmed Fuad al-Hanefi sono stati uccisi mercoledì da granate di artiglieria turche nel villaggio di Arab Hasan Kabir vicino a Minbic.

Middle placement Mobile

Minbic – il nome curdo della città – è una città a suo tempo occupata dall’Isis e poi liberata dalle truppe curdo-siriane delle Ypg e Ypj che è adesso controllata dai curdo-siriani mentre le truppe dell’esercito di Damasco sono schierate fuori città come ‘cuscinetto’ rispetto alle truppe di occupazione turche che hanno occupato il nord della Siria e cacciato i curdo-siriani.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile