Top

Francia, filiale del colosso delle bibite accusata di crimini di guerra e contro l'umanità

L’inchiesta è partita dopo la pubblicazione di un rapporto che accusa una filiale del gigante francese delle bibite, Castel, di aver sostenuto finanziariamente i ribelli nella Repubblica Centrafricana.

Francia, filiale del colosso delle bibite accusata di crimini di guerra e contro l'umanità

globalist

1 Luglio 2022 - 13.11


Preroll

In Francia uno scandalo sta scuotendo il mondo dell’imprenditoria, con alcuni giudici che hanno aperto un’inchiesta a Parigi per complicità in crimini contro l’umanità e crimini di guerra di un importante azienda alimentare. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

L’Ansa riferisce che l’inchiesta è partita dopo la pubblicazione di un rapporto che accusa una filiale del gigante francese delle bibite, Castel, di aver sostenuto finanziariamente i ribelli nella Repubblica Centrafricana. Lo hanno annunciato alla AFP gli avvocati della ONG The Sentry. Una fonte vicina alla vicenda ha confermato che l’indagine preliminare è stata aperta due giorni fa.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile