Top

Ucraina, Orban: "Nessun accordo sull'embargo, situazione difficile. La Commissione Ue è irresponsabile"

"Siamo in una situazione veramente difficile, essenzialmente per il comportamento irresponsabile della Commissione Ue, che ha presentato proposte sulle sanzioni senza lasciare la decisione agli Stati membri".

Ucraina, Orban: "Nessun accordo sull'embargo, situazione difficile. La Commissione Ue è irresponsabile"
Viktor Orban

globalist

30 Maggio 2022 - 15.40


Preroll

Viktor Orban è entrato a gamba tesa sulla discussione nel Consiglio europeo in merito al sesto pacchetto di sanzioni da comminare alla Russia e al possibile embargo all’esportazione di petrolio da Mosca.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Al momento non c’è un accordo sull’embargo al petrolio russo, siamo in una situazione veramente difficile, essenzialmente per il comportamento irresponsabile della Commissione Ue, che ha presentato proposte sulle sanzioni senza lasciare la decisione agli Stati membri”.

Middle placement Mobile

Così il premier ungherese, Viktor Orban, al suo arrivo a Bruxelles per partecipare al Vertice Ue. Quanto alla proposta di non includere nelle sanzioni il petrolio proveniente da oleodotto, “è un buon approccio ma abbiamo bisogno della garanzia che in caso di un incidente all’infrastruttura, che passa attraverso l’Ucraina, avremmo il diritto di approvvigionarci di greggio russo da altre fonti”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile