La propaganda russa, Putin fra proiettare un cartone animato per spiegare ai bambini che gli ucraini sono cattivi
Top

La propaganda russa, Putin fra proiettare un cartone animato per spiegare ai bambini che gli ucraini sono cattivi

Vanja e Kolja sono due bambini, compagni di banco, che vedono interrompere la loro amicizia a causa delle cattive compagnie del secondo. Con questo cartone animato, la Russia sta provando a spiegare la guerra ai bambini delle scuole.

La propaganda russa, Putin fra proiettare un cartone animato per spiegare ai bambini che gli ucraini sono cattivi
Preroll

globalist Modifica articolo

4 Marzo 2022 - 09.19


ATF

Un cartone animato per spiegare la guerra ai bambini russi. La propaganda nelle scuole è uno strumento usato da sempre e molto efficace. Protagonisti della storia sono Vanja e Kolja, due studenti compagni di banco. Il primo rappresenta la Russia, il secondo l’Ucraina.

La loro amicizia si interrompe e Kolja inizia a frequentare cattive compagnie – un compagno indossa la maglia con stelle e strisce a rappresentare gli Usa – e a picchiare altri bimbi che impersonano le repubbliche indipendentiste di Lugansk e Donetsk. Vanja interviene disarmando Kolja, ma Stati Uniti e Occidente si schierano con lui. Nel finale si sottolinea come quello che stia accadendo non è una guerra vera e propria ma un tentativo di disarmare l’Ucraina e riportare la pace, sempre che il popolo ucraino lo voglia.

Leggi anche:  Russia, condannato a 6 anni un portavoce di Meta: colpevole di 'giustificare il terrorismo'
Native

Articoli correlati