Top

Chiamò Sassoli un 'lurido maiale': Nicolaus Fest eletto capo della delegazione europea che comprende la Lega

Quando la stampa tedesca pubblicò il messaggio, postato in una chat interna, Fest ribadì via social le critiche a Sassoli, rammaricandosi per la loro pubblicazione.

Chiamò Sassoli un 'lurido maiale': Nicolaus Fest eletto capo della delegazione europea che comprende la Lega
Nicolaus Fest

globalist

9 Febbraio 2022 - 17.37


Preroll

Una notizia che lascia sconcertati: Nicolaus Fest, eurodeputato di Amburgo, è il nuovo capo della delegazione del partito di estrema destra Alternative fuer Deutschland al Parlamento Europeo. Lo ha eletto ieri la delegazione, in una riunione a porte chiuse a Bruxelles. Sconcerto perché Fest è lo stesso che esultò per la morte di David Sassoli. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Intensificheremo ulteriormente la collaborazione con i nostri partner europei nel gruppo Id e oltre – assicura Fest via social – in futuro le forze patriottiche, conservatrici e liberali nel Parlamento Europeo dovranno unirsi. Questo riavvicinamento ha già avuto luogo a livello parlamentare negli ultimi mesi e continuerà sotto la mia leadership della delegazione nel Parlamento Europeo”.

Middle placement Mobile

Fest per definire Sassoli aveva utilizzato un insulto pesante, Dreckschwein, ossia ‘lurido maiale’.  Quando la stampa tedesca pubblicò il messaggio, postato in una chat interna, Fest ribadì via social le critiche a Sassoli, rammaricandosi per la loro pubblicazione. Solo in serata si scusò per le sue parole, che vennero criticate anche da eurodeputati della Lega. La stessa Lega che però fa parte di quella delegazione che lo ha eletto. 

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage