Top

Partiti e governo traggano ispirazione da Mattarella e al suo invito alla speranza fatto ricordando David Sassoli

Un grande respiro ideale nell’impostazione  di Mattarella unito a sottolineature che hanno caratterizzato l’inizio del suo secondo mandato.

Partiti e governo traggano ispirazione da Mattarella e al suo invito alla speranza fatto ricordando David Sassoli
Mattarella alla camera ardente di David Sassoli

Nuccio Fava

4 Febbraio 2022 - 18.35


Preroll

Proviamo a riprendere insieme il senso complessivo del messaggio al parlamento del presidente Mattarella. Impegnativo non solo per l’opera dei titolari delle istituzioni e della politica ma fondamentale per le risposte di soluzione ai principali problemi sociali economici e civili che affliggono l’Italia.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Tutti consapevoli in termini etico – civili della responsabilità di corrispondere ad una domanda di accresciuta urgenza in ogni campo dei nostri doveri di cittadini e di elettori: dalla giustizia al mondo del lavoro, dalla cultura  alla lotta alla povertà , agli squilibri non solo territoriali, alla mafia e alla corruzione. Senza mai trascurare la condizione femminile, il dramma dei morti sul lavoro, il dramma spaventoso delle violenze contro le donne, dei rischi di razzismo e la precarietà permanente circa il futuro delle nuove generazioni.

Middle placement Mobile

Spetta al governo e alla politica da rinnovate profondamente la responsabilità maggiore con una collaborazione accresciuta con il Parlamento in modo da superare la non infrequente restrizione dei suoi spazi di esame e approfondimento di decisione sempre auspicabilmente collegati agli interessi di fondo della società italiana.

Dynamic 1

La sfida principale resta  l’Europa con il risultato di maggiore autorevolezza acquisita con il governo Draghi da proseguire ed accrescere con le prossime impegnative scadenze. Ruolo europeo decisivo per il comune destino da non disperdere in una fase in cui nuove emergenze urgono sui problemi dell’energia e della scelta ecologica e pericoli da non sottovalutare si presentano sui confini dell’est Europa. Un grande respiro ideale dunque nell’impostazione  di Mattarella unito a sottolineature che hanno caratterizzato l’inizio del suo secondo mandato.

Partiti e governo dovrebbero trarne ispirazione e indirizzo a partire anche da quell’invito finale alla speranza pronunciato dal presidente del Parlamento europeo Davide Sassoli . 

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage