Top

Pinguino scambiato per un peluche: trovato a 3mila chilometri dal suo habitat naturale

Harry Singh, la persona che per primo ha avvistato l'animale, ribattezzato Pingu dalla popolazione locale, ha detto di averlo inizialmente scambiato per un peluche.

Pinguino
Pinguino

globalist

12 Novembre 2021 - 10.51


Preroll

Un esemplare di pinguino Adelia, una specie che vive solo in Antartide, è stato trovato su una spiaggia della Nuova Zelanda, ad almeno 3mila chilometri dal suo habitat naturale. Harry Singh, la persona che per primo ha avvistato l’animale, ribattezzato Pingu dalla popolazione locale, ha detto di averlo inizialmente scambiato per un peluche. “Poi, però, all’improvviso ha mosso la testa e ho capito che era vero”, ha raccontato.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Singh ha avvistato il pinguino mentre passeggiava con la moglie sulla spiaggia di Birdlings Flat, poco a sud di Christchurch, sulla costa orientale. “Non si è mosso per un’ora, sembrava esausto”, ha raccontato alla Bbc l’uomo, che ha quindi pensato di rivolgersi a un centro che si occupa della cura dei pinguini, anche per evitare che potesse essere aggredito da altri animali.

Middle placement Mobile

Gli esperti del centro si sono presi cura dell’animale, che era leggermente sottopeso e disidratato. Dopo alcuni esami, verrà probabilmente lasciato su una spiaggia più sicura, nella penisola di Banks.

Dynamic 1

E’ il terzo avvistamento di un pinguino Adelia di cui si abbia notizia in Nuova Zelanda: altri due esemplari erano stati trovati rispettivamente nel 1962 e nel 1993. Si tratta, dunque, di casi estremamente rari. Se gli episodi dovessero intensificarsi, sarebbe – affermano gli esperti – un segnale preoccupante.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile